Bagno di Romagna - Cattolica, Settimana in eBike

Sabato Aperitivo di benvenuto e sistemazione in Hotel, cena e briefing.
Domenica
Bagno di Romagna - Monte Fumaiolo (45 Km sterrato e asfalto)
Percorriamo la provinciale che conduce in Toscana e raggiungiamo il Monte Fumaiolo, un luogo famoso per le sorgenti del Tevere, il fiume che attraversa tutto il centro Italia e arriva sino a Roma.
Ci fermiamo nel caratteristico Rifugio Biancaneve per una pausa caffè e continuiamo il nostro primo giorno in e-bike su un sentiero bellissimo e incredibilmente suggestivo che passa in un bosco di Faggi e Abeti.
Passiamo dal Rifugio Giuseppe fino al Rifugio Moia... e torniamo sulla strada asfaltata, fino a fermarci per un pranzo veloce all'Agriturismo Le Gualchiere, a base di prodotti tipici dell'enogastronomia Romagnola.
Lunedì
Bagno di Romagna - Santa Sofia e Ridracoli (38 Km sterrato e asfalto)
Partiamo da Santa Sofia e percorriamo il parco fluviale fino a raggiungere il Museo delle Acque a Ridracoli.
La Diga di Ridracoli è un grande vanto di noi romagnoli, un luogo dove ingegneria, ecosostenibilità e natura si sposano perfettamente, e i suoi colori sono accesi e irresistibili... quindi non perdete l'occasione di fare un po' di foto nei punti migliori!
Ci fermiamo quindi per una visita e ci dirigiamo verso il Rifugio Ca' di Sopra per gustarci un buon pranzo tipico.
Se le condizioni dell'altezza dell'acqua della Diga lo consentono, è possibile effettuare una gita in battello verso la Meravigliosa Foresta di Sasso Frattino, riconosciuta dall'UNESCO come patrimonio dell'umanità.
Martedì
Bagno di Romagna - Eremo di Corzano Lago Pontini (36 Km sterrato e asfalto)
La prima tappa del giorno: il Colle di Corzano, dove si possono ammirare le rocche dell'antico Castello dei Guidi e il Santuario. Dopodiché scendiamo a San Piero e risaliamo su strada sterrata, fino a raggiungere l'Agriturismo Ca' di Gianni, per proseguire verso i laghi Lungo e Pontini, dove ci fermeremo a bere qualcosa!
Continuiamo la nostra pedalata in un bosco di Castani e lungo una strada sterrata che ci porta sotto la vetta del Monte Comero, dove ci concederemo qualche momento di contemplazione ammirando i crinali che dividono la Romagna dalla Toscana e parte del famoso Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi.
Ci rimettiamo in sella per tornare verso l'hotel... faremo una tappa per pranzo a degustare l'ottima cucina de "Il Toscano" ad Acquapartita.
Mercoledì
Giornata senza bici a Bertinoro
Partiamo presto (senza bici!) la mattina per visitare Bertinoro: città dell'ospitalità, città del vino e borgo autentico d'Italia, un vero e proprio gioiello!
Dopo la visita in centro, dove si può ammirare uno dei panorami più straordinari della nostra regione, il terrazzo della Romagna, ci recheremo alla Tenuta Diavoletto, dove ci aspettano per un pranzo veloce e una degustazione dei loro migliori vini.

Martedì sera trasferimento a Cattolica e sistemazione in Hotel, vi staremo aspettando con il nostro caloroso benvenuto e l’accoglienza nella nostra grande famiglia!!
Giovedì
Panoramica - Gradara 35 Km (asfalto e sterrato)
Venerdì
San Marino 70 Km (asfalto con pendenze fino all'8%)
Sabato
Colazione e Partenza.


Instagram